Tra le terapie manuali ora è disponibile anche l’osteopatia

L’Osteopatia è un sistema terapeutico di prevenzione e cura che si avvale esclusivamente di metodiche manuali e si basa su profonde conoscenze anatomiche e fisiologiche del corpo.

Le manipolazioni utilizzate (strutturali, fasciali, cranio-sacrali e viscerali) sono scelte in funzione delle specifiche necessità del paziente, con l’obiettivo di promuovere e stimolare la salute intesa come “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, non semplicemente assenza di malattia” (OMS).

Prendersi cura della persona, prima ancora che della malattia, permetterà di riscoprire quei valori di empatia che risultano fondamentali per stabilire l’alleanza terapeutica tra medico e paziente.

 

A CHI SI RIVOLGE 

L’osteopatia è indicata a qualsiasi età e può essere un valido aiuto anche per il paziente anziano favorendo una riduzione dei sintomi legati a patologie, degenerative o cronicizzate, tramite il ripristino della mobilità e funzionalità del corpo e sempre in collaborazione con altre figure mediche.

 

PERCHÈ RIVOLGERSI ALL’OSTEOPATA 

  • dolori articolari e da artrosi
  • dolori muscolari e articolari da sovraccarico
  • rigidità o perdita di mobilità articolare
  • lombalgia e lombo-sciatalgia
  • dolore cervicale dorsalgia
  • colpo di frusta
  • cefalee ed emicranie
  • disturbi dell’apparato digestivo (stipsi, gonfiore, reflusso)
  • disturbi dell’apparato circolatorio/linfatico (mani e piedi gonfi e pesanti)
  • affezioni congestizie (sinusiti, otiti ricorrenti)
  • disturbi dell’apparato genito-urinario